Semi di Pace Latina_Terra Santa_agosto 2019

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
Instagram

Un gruppo di volontari ha voluto testimoniare con un cammino in Terra Santa, sul Sentiero del Discepolo, la vocazione di Semi di Pace a promuovere il dialogo e la fraternità in ogni parte del mondo e in particolare dove persistono conflitti.

Il gruppo, composto da nove persone, tra le quali la più giovane ha 23 anni e il più anziano 68, in dieci giorni ha percorso, zaino in spalla, circa 250 km da Nazareth a Gerusalemme, attraversando città e villaggi della Galilea, della Samaria e della Giudea e affrontando un impegnativo trekking nei deserti di Gerico e Giuda, caratterizzati da elevate temperature e aspri sentieri.

Le fatiche sono state ampiamente compensate dalla bellezza selvaggia dei paesaggi e dall’ospitalità della popolazione che ha sostenuto, anche con gesti concreti (offerte di acqua, frutta, caffè ecc.), l’impegno dei volontari.

L’arrivo a Gerusalemme ha coronato il percorso spirituale cominciato alla Chiesa dell’Annunciazione a Nazareth e poi arricchitosi di preghiera e meditazione sul Tabor, nella Chiesa delle Beatitudini, sul lago di Tiberiade, sui sentieri della Samaria e nel deserto del digiuno, per trovare il suo compimento nei luoghi della predicazione e della passione di Gesù.

Un’esperienza di vita e di spiritualità che ha segnato per sempre ciascun camminatore!