La 26 edizione “dell’Albero della Solidarietà”, allestita nelle sedi dell’Istituto Superiore “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia, si è conclusa con un risultato generoso.

È appunto da 26 anni che studenti, insegnanti, personale ATA, in occasione del Natale si rendono partecipi di una vera e propria gara di solidarietà consistente nella raccolta di prodotti alimentari, igienico sanitari e didattici che poi vengono consegnati all’Associazione Umanitaria “Semi di Pace”, per le esigenze di famiglie e anziani che si trovano in necessità.

Anche nella scuola sono numerosi gli studenti che con le loro famiglie stanno attraversando momenti difficili dovuti, soprattutto, all’emergenza sanitaria e sociale.

Quest’anno i rappresentanti d’istituto degli studenti Sofia Mattei, Sandra Marchetti, Massimo Eusepi e Chiara Ventolini, hanno voluto arricchire l’iniziativa coinvolgendo tutte le classi nella tombolata solidale, così da riempire i cesti degli alberi con l’acquisto di preziose donazioni che renderanno felici tante persone.

Quando la comunità scolastica si unisce per testimoniare i valori della solidarietà dimostra la ricchezza della sensibilità e della prossimità.