La parola Tainos, dalla quale l’iniziativa di Semi di Pace trae ispirazione, deriva dal nome di un antico e pacifico popolo indios, originario della Repubblica Dominicana. Il contesto sociale e territoriale di riferimento è quello di una realtà povera e degradata come quella di Los Paralejos, a Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana: case piccole e sovraffollate, strade in pessimo stato, scarsità di servizi idrici e igienici caratterizzano l’area  rendendola un luogo insalubre e piena di disagi. I bambini sono soggetti a problemi di salute e malnutrizione e, spesso, vittime di maltrattamenti e violenze. Proprio per arginare queste criticità, le Suore Figlie della Passione fondarono nel 1982 il collegio “San Benito”. La struttura era costituita da un vecchio edificio realizzato con pareti di cartone e tetto di lamiera, non vi erano aule sufficienti a contenere i circa 400 alunni. Grazie all’aiuto di Media Friends, Semi di Pace lo ha ricostruito e inaugurato nel 2011.

Obiettivi

Il progetto assicura ai bambini cibo, istruzione, vestiario, medicine, dando loro la possibilità di crescere e realizzarsi nel proprio Paese e di mantenere saldi i legami con i familiari.

Come contribuire

Con il sostegno a distanza dei bambini: la quota annuale per il sostegno a distanza, principale forma di sostentamento dei piccoli coinvolti nel Progetto, è di 240 euro, erogabile in un’unica soluzione o in rate mensili da soli 20 euro.

Bonifico bancario intestato a S.D.P. International Onlus IBAN IT96R0200873290000102705755 BIC SWIFT: UNCRITM1535 UniCredit.

Conto corrente postale intestato a S.D.P. International Onlus n. 8329061 IBAN IT82S0760114500000008329061. 

Nella causale va indicato il progetto, il numero di fascicolo del bambino e il nome del sostenitore