Giorno della memoria

In occasione del Giorno della Memoria, il 27 gennaio 2017, alle ore 9.30, Semi di Pace terrà un importante evento per ricordare le vittime della Shoah. Luogo della manifestazione la sala consiliare del palazzo comunale della città di Tarquinia (piazza Giacomo Matteotti n. 6). Parteciperanno esponenti delle istituzioni, delle comunità ebraiche e delle principali confessioni religiose, studenti e insegnanti delle scuole superiori. Il programma dettagliato dell’iniziativa sarà diffuso nelle prossime settimane. Di seguito il programma della manifestazione.

Prima parte

 

Ore 9. 00  Accoglienza  nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia (piazzaGiacomo Matteotti n. 6)

Ore 9.30  Introduzione del presidente di Semi di Pace prof. Luca Bondi

Saluti dei rappresentanti delle istituzioni

Ore 9.50   Intervengono:

Elisa Guida (Università degli Studi della Tuscia, direttore della Mostra La Shoah in Italia. Persecuzione e deportazioni 1938-1945″)

                     “Il ricordo non difende. Percorsi e contraddizioni nella memoria della Shoah”

Valerio Fiorentino, studente dell’IISS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia

“Vivere dopo. Appunti sulla poetica e sulla biografia di Edith Bruck”

Lello Dell’Ariccia, scampato alla Shoah e rappresentante di Progetto Memoria

Ore 10.50  Spazio musicale a cura dell’Accademia Tarquinia Musica

 

Seconda parte

 

Se le condizioni meteo lo consentiranno, la seconda parte della cerimonia proseguirà presso la Cittadella, sede di Semi Pace, in località Vigna del Piano snc (Tarquinia), con i seguenti momenti.

Ore 11.10     I rappresentanti delle principali confessioni religiose recitano una preghiera “per affermare l’inscindibile legame tra il grande bene della pace e un’autentica apertura al dialogo”

Ore 11.30     Visita al vagone ferroviario del 1935, fulcro del monumento interattivo “Labirinto della Memoria”